Cerca un docente:

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Elenco docenti

Agus Luca

Corno

Ballarin Alessandro

Basso tuba
image

Alessandro Ballarin si è diplomato presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia nel 1982 e si è perfezionato con i maestri  Roger Bobo ( Los Angeles Philharmonic Orchestra), Robert Tucci ( Munich Opera Orchestra), Rex Martin ( Northwestern University of Chicago), Jane Kagarice ( North Texas University), Roger Rocco ( Chicago).

E' stato membro dell'Orchestra Giovanile Italiana negli anni 1989 e 1990 studiando Musica da camera  con il Maestro Vinko Globokar. In questo periodo ha preparato numerosi concerti  solistici sotto la guida del Maestro Roger Bobo, appena trasferitosi a Firenze, in varie formazioni ( Tuba e Piano, Tuba e Quintetto a Fiati, Tuba e Viola, Quintetto di Ottoni, Decimino di Ottoni), tra i primi in Italia.

Ha collaborato con numerose orchestre italiane, tra le quali : Orchestre della Rai di Torino e Roma, Orchestra Filarmonia Veneta, Orchestra Regionale Toscana, Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra del Teatro La Fenice, Orchestra di S. Pietroburgo, partecipando a varie tournèe anche all'estero ( Giappone, Cina, Polonia, Francia, Germania, Spagna,Danimarca,Emirati Arabi). 

Dal 1994 al 2014 è stato Tuba dell'Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia suonando sotto la guida dei direttori più affermati a livello mondiale, tra i quali  : R. Muti, G. Sinopoli, K. Masur ,L. Maazel, E. Inbal,  J. E. Gardiner, G. Pretre, K.Ono , M. Chung, Y. Temirkanov, D. Harding, M. Viotti, D. Kitaenko, R. Barshai, J. Tate , Y. Arhonovich, C. Scimone, N.  Jarvi, E. Pekka Salonen, L. Berio, C. Thielemann, M. Arena, N. Santi,G. Gelmetti ( Algos- Tuba solista), D. Renzetti, E. Morricone e  V. Yuroskij (R.  Wagner- Crepuscolo degli dei -Premio Abbiati 2009).

Dal 1990 è stato insegnante presso i Conservatori di musica di Monopoli e Rovigo. Attualmente e' docente per la classe di Basso Tuba  presso il Conservatorio Tomadini di Udine.

 

Barbieri Roberto

Strumenti a percussione

Barchi Alfredo

Esercitazioni Orchestrali

Begelman Boris

Violino barocco

Beltrami Carlo

Tromba

Diplomato in Tromba presso il Conservatorio di La Spezia e presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo (CN), docenti P. Thibaud e V. Camaglia, ha frequentato la Scuola di Perfezionamento Musicale di Fiesole con V. Globokar e, in seguito, con  A. Dell' Ira.

Ha arricchito la propria preparazione con A. Ghitalla, G. Cassone, M. Sommerhalder, S. Burns, G. Corti, G. Parodi, S. Verzari e D. Simoncini.

E’ risultato Idoneo ai Concorsi presso il Teatro Regio di Torino, presso il Teatro Comunale di Bologna (Prima Tromba), presso l’Orchestra Sinfonica “Haydn” di Bolzano e Trento (Prima Tromba), presso il Teatro “G. Verdi” di Trieste, presso il Teatro Petruzzelli di Bari (Prima Tromba e Fila), e alle Audizioni presso il Teatro Alla Scala di Milano, l’E. A. Arena di Verona, il Teatro dell’ Opera di Roma, il Teatro Massimo di Palermo (Prima Tromba), l’Orchestra Regionale della Toscana ORT (Prima Tromba), il Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Stabile di Bergamo (Prima Tromba), presso l’Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi” (Prima Tromba), presso l’Orchestra Sinfonica di Pavia.

Ha collaborato con l’Orchestra del Teatro “Alla Scala” di Milano, l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai di Torino, l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, l’Orchestra Regionale Toscana e, in qualità di Prima Tromba, con l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra del Teatro S. Carlo di Napoli, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra del Teatro “G. Verdi” di Trieste, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra “Haydn” di Trento e Bolzano, l’Orchestra Regionale dell' Emilia Romagna "A. Toscanini" e numerose altre.

Con il "BimBumBrass" ha creato e messo in scena 5 Spettacoli Musicali per bambini e ragazzi, rappresentati in qualità di Musicista/Attore in numerose regioni italiane (Teatro Antoniano di Bologna, Teatro Piccolo Regio di Torino, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Toselli di Cuneo e molti altri).

Attualmente ricopre il ruolo di Tromba di Fila presso il Teatro “G. Verdi” di Trieste e di Tromba Solista presso il “FVG Brass Quintet”.

Si è esibito sotto la direzione dei Maestri C.M. Giulini, R. Muti, R. Chailly, Lu Jia, V. Gergiev, W. Marshall, D. Gatti, G. Sinopoli, E. Inbal, A. Campori, G. Noseda, D. Oren, D. Harding, J. Neschling, P. Maag, D. Renzetti.

Ha partecipato a tournées in Egitto, Malesia, Cile, Uruguay, Argentina, Brasile, Belgio, Francia, Svizzera, Germania, Repubblica Ceca, Slovenia, Austria, Emirati Arabi Uniti e Corea del Sud.

Ha inciso CD per Deutsche Grammophon (DVD), Decca, Warner Chappell Music ed effettuato registrazioni per RAI Radiotre e Belshir International LTD (Israele).

E' stato Docente di Tromba e Trombone presso i Conservatori di Milano, Bolzano e  Padova e presso l’Istituto Pareggiato di Modena.

Dal 2014 è Docente presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine.

Bernetti Sergio

Eufonio, Trombone

Bissoli Andrea

Chitarra

Bonazzo Antonio Gabriele

Teoria dell'armonia e analisi

Bonini Daniele

Pratica e lettura pianistica

Brusaferro Annamaria

Pratica lettura vocale e pianistica per Didattica della musica

Bulfone Nicola

Clarinetto
image

Nato a Hässleholm in Svezia, ha compiuto gli studi clarinettistici al Conservatorio di Udine, diplomandosi alla scuola del M° A. Pecile col massimo dei voti.

Dal 1985 al 1988 si è perfezionato alla Hochschule für Musik di Stoccarda col Prof. Ulf Rodenhäuser (Berliner Philharmoniker), conseguendo il diploma artistico superiore.

Affermatosi in diversi concorsi nazionali e internazionali, ha frequentato corsi di perfezionamento con K. Leister, A. Pay, G. Garbarino ( borsa di studio Accademia Chigiana ).

Ha collaborato come clarinetto e corno di bassetto con l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra del Teatro G.Verdi di Trieste, l’Orchestra Sinfonica di San Remo, la Filarmonica della Scala, il Teatro La Fenice di Venezia, l’Orchestra Sinfonica del Teatro San Carlo di Napoli, sotto la direzione di Maestri quali R. Muti, Z. Mehta, G. Sinopoli, R. Chailly,G. Gavazzeni.

Come solista e in diversi gruppi cameristici, assieme a V. Mendelssohn, K. Bogino, P. Gallois, P.H. Xeureb, I. Goritzki, U. Rodenhäuser, C. Rossi, l’Ensemble Villa Musica, I Solisti della Scala, il Moyzes Quartett, il Quartetto Tartini, il Quartetto Agorà, il Trio Altenberg e altri, ha partecipato con successo a numerosi Festival e rassegne concertistiche: Parigi Saint-Germain, Musica Viva Monaco di Baviera, Ludwigsburg, Musica nel nostro tempo Milano, Biennale di Venezia, Festival di Ravello, Klagenfurt, Lubiana, Middelburg-Olanda, Horovitz Festival Europa, Nomus Novi Sad, Mittelfest, Algeri, Budapest,Torino Unione musicale, Bratislava, Città del Messico, Siviglia, Oporto, ecc.

Si è esibito come solista con l’Orchestra Filarmonica Slovacca, l’Orchestra del Festival Rossini in Wildbad, il Collegium Musicum di Udine, l’Orchestra Sinfonica dello Stato del Messico, la Filarmonica di Udine, l’Orquestra do Norte (Portogallo), la Vogtland Philharmonie , l’Orchestra Sinfonica del Friuli – Venezia Giulia, l’Orchestra Filarmonica di Sofia ( Bulgaria ), l’Orchestra Filarmonica di Bialystok (Polonia), l’Orchestra da Camera di Rijeka ( Croazia ), l’Orchestra di Krasnojarsk ( Russia ) e diverse orchestre da camera.

Ha effettuato registrazioni radio-televisive per SWF, RAI, ORF, BR, SDR, Koper, Art Kanal Beograd.

Rinomati compositori hanno scritto pezzi solistici a lui dedicati.

Ha fatto parte della giuria del Concorso Internazionale per Clarinetto “Jeunesses Musicales” di Belgrado nel 1997.

Per 10 anni primo clarinetto dell’Orchestra Filarmonica di Udine, ricopre dal 2000 al 2006 il medesimo ruolo nell’Orchestra Sinfonica Regionale del Friuli Venezia Giulia.

È socio fondatore dell’Associazione Filarmonica del FVG e svolge attività didattica come docente di Conservatorio e in Corsi Internazionali di perfezionamento.

Ha collaborato come direttore e preparatore della sezione fiati dell’Orchestra giovanile dei Corsi di formazione professionale ENFAP a Gorizia.

Ha inciso come solista 10 Concerti per due Clarinetti e Orchestra su 3 CD per “Agorà” e per la medesima etichetta un CD con registrazione in prima mondiale dei Concerti per Clarinetto e Orchestra di Carlo Paessler di cui ha curato la revisione per l’Editore Kunzelmann.

Caldini Sandro

Oboe
image

Sandro Caldini ha studiato oboe con il m° de Sanctis e con il m° Bruno al Conservatorio di Firenze, diplomandosi nel 1983. Si è perfezionato al King Alfred’s College di Winchester con J.Blakely e con G.Browne della Royal Philharmonic al SAMI di Stoccolma. Per 3 anni è stato 1° oboe dell’Orchestra da camera fiorentina e si è quindi segnalato come interprete di corno inglese vincendo i concorsi di Stresa e della Louisiana State University. Ha tenuto concerti in vari continenti (Europa, Nord e Sud-America) e collaborato con varie università americane ( Minnesota, Florida State, Arizona State, West Virginia, Banff, North Carolina, Texas, Western Kentucky, Ball State, Miami, Ithaca, Brigham Young e Oklahoma). Scrive in varie riviste italiane (Toscana Oggi, I fiati) e straniere (DRN, The journal of the double reed, The double reed) e collabora con le edizioni Breitkopf&Härtel (per la collana Musica Rara), Doblinger e Phylloscopus/Spartan Press. Vincitore di concorso per l’insegnamento nei conservatori nel 1992, ha insegnato ai Conservatori di Milano e Cagliari nonché all’ Università federale di Rio de Janeiro nel 1989; è attualmente docente di oboe al Conservatorio di Udine . E’ membro della IDRS e della BDRS ed ha fatto parte di vari ensemble tra cui il Contempoartensemble, l’Esprit du bois, Minimal, Telemann, Art et jeunesse, GAMS e delle orchestre Cantica Nova di Siena e Guido Monaco di Arezzo ( in ambedue ha ricoperto il ruolo di 1° oboe); dal 2005 ricopre il posto di 1° oboe nell’orchestra Accademia Secolo XXI di Legnago (VR). Ha inciso CD per le etichette Rivo Alto, CRDM e Ariston, e pubblicato il volume “The cor anglais companion” per l’edizione inglese Ephemerae. E’ stato nel periodo 2006-07 vicepresidente della IDRS ed ha fatto parte della giuria del Barbirolli International Oboe Competition 2005 e 2009, del Gillet-Fox Oboe Competition 2007 e 2011, e della Young Artist Oboe Competition 2008. Ha tenuto masterclass in Italia, Germania, Norvegia, Lituania, Estonia, Lettonia, nel Commonwealth e negli USA. Suona strumenti Lorée.

Canino Serena

Musica da Camera

Cantatore Nicola

Chitarra pop/rock

Chiarandini Paolo

Pratica e lettura pianistica

Chini Andrea

Esercitazioni Corali

Ha studiato al Conservatorio di Trento diplomandosi in Pianoforte, Musica corale e direzione di coro, Composizione.

Ha frequentato corsi e seminari nell'ambito della didattica e della direzione di coro, con N. Conci, F. Cappelli, B. Zagni, P. Kühn, K. Maximov, E. Rodriguez, J. Lombana.

Come compositore ha ottenuto il primo premio al VI Concorso internazionale di composizione ed elaborazione corale (Trento, 1990), seguito da altri premi nelle edizioni del 1994, 1996, 1998 e 2000; il primo premio in composizione per la didattica (Ferrara, 1996) ed in Elaborazione corale (Aosta, 1999).

Ha collaborato a progetti discografici o editoriali con diversi cori del Trentino.

Vincitore del concorso per la cattedra di Armonia e Composizione presso la Civica Scuola Musicale di Rovereto, vi ha insegnato dal 1995 al 2002.

Dal 2002 insegnante di ruolo in Conservatorio per la cattedra di Esercitazioni Corali.

Ciociola Paolo

Musica d’insieme per strumenti ad arco

Comisso Francesco

Violino

Diplomatosi in violino e viola  presso il conservatorio di Venezia sotto la guida del Prof. Giulio Bonzagni si trasferisce in Germania, dove nel 2001 ottiene con il massimo dei voti il titolo accademico di “Konzertdiplom” presso la Musikhochschüle di Amburgo nella classe del Prof. Andreas Röhn

Si perfeziona con il M° Dejan Bogdanovich.

Ha lavorato per vent'anni come concertino dei Primi Violini de “I Solisti Veneti” di Claudio Scimone, suonando, anche in veste di solista in più di quaranta paesi, nelle sale più prestigiose (Wiener Muiskverein, Teatro alla Scala di Milano, Sala Tschaikowsky di Mosca, Salle Gaveau di Parigi, Tokio Suntory Hall, Tokio Opera Hall, la Philarmonie di Berlino, Gulbekian Musichall di Lisbona, Center of Performing Arts, National Theather di Pechino, Tel Aviv et Jerusalem,Theater, Teatro Teresa Carreno e Sala Simon Bolivar di Caracas ecc..) e nei Festival più importanti del mondo.

Ha suonato sempre come solista con: gli Interpreti Veneziani, la Filarmonia Veneta, gli Hamburger Synphoniker, l'orchestra da Camera Ferruccio Busoni (Trieste), l'Orchestre du Festival de la Printemps di Saint-Dizier (FRANCIA).

Nella musica da camera svolge intensa attività a fianco di musicisti di levatura internazionale quali, Pavel Vernikov, Hugo Ticciati, Vladimir Mendelssohn, Sonig Tchakerjan, Danilo Rossi, Dejan Bogdanovic, Emmanuelle Bertrand, Pierre-Henry Xuereb, Pierre Fabrice, Patrick Gallois, Andrea Lucchesini e Alessio Allegrini.

In campo orchestrale collabora in qualità di Primo Violino di Spalla con: l'Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra di Padova e del Veneto, la Filarmonia Veneta, l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, il Colibrì Ensenble, l'Orchestra Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, l'Orchestra da Camera di Pordenone e sempre come prima parte con: l’Orchestra della Fenice di Venezia e l’Orchestra dell’Arena di Verona.

Ha collaborato con: l’Orchestra del Teatro Alla Scala di Milano, la Filarmonica della Scala e l’Orchestra Nazionale RAI di Torino suonando sotto la direzione di Semyon Bichkov, M. W. Chung, Daniel Baremboim, Daniele Gatti, Riccrdo Chailly, Emanuel Krivine, Riccardo Muti, Yuri Temirkanov, Daniel Harding, Yuri Bashmet.

Ha effettutato riprese audio e video per la RAI, Rai Quirinale, Dynamic Rai Trade, TeleCapodistria, TDK, Velut Luna, H, Arthaus Musik, Brilliant Classic, Da Vinci Publishing

Violinista e fondatore del Trio Gustav con Olaf John Laneri e Dario Destefano, ha inciso con questa formazione per Brilliant Classics e Da Vinci Publishing gli integrali dei trii di Mendelssohn, Bossi, Wolf-Ferrari e Sharwenka.

Dal 2016 è Primo Violino di Spalla della Camerata Strumentale di Prato.

E' inoltre membro dell' O/Modernt Chamber Orchestra, formazione internazionale fondata dal violinista Hugo Ticciati che comprende top-players provenienti da tutto il mondo.

E’ docente di violino presso il Conservatorio "Jacopo Tomadini" di Udine.

I suoi violini sono  un Don Nicola Amati del XVIII° secolo e un Franco Simeoni del 2015

Costaperaria Alessandra

Pedagogia musicale per Didattica della musica