NOTE! This site uses cookies

This site uses cookies to provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page or click any element thereof consent to the use of cookies. Learn more

I understand

Cozzutti Giorgio

Nato nel 1979, intraprende a sette anni lo studio del pianoforte, iscritto poi al Conservatorio Tomadini di Udine, frequenta i corsi tenuti da Franca Bertoli ed i corsi d’educazione musicale secondo il Metodo Willems. Frequenta inoltre i corsi di Dario Seppini e Franco Calabretto per la musica da camera, e collabora, in qualità di accompagnatore, con diversi docenti del conservatorio. Parallelamente segue i corsi di formazione per docenti Willems ed ottiene il “Diploma Pedagogico d’Educazione Musicale” nel 1997.

Frequenta le Masterclasses di Dominique Merlet e Désiré N’Kaoua, ed in seguito il Wiener Meisterkurse sotto la guida di Alexander Jenner la Sommerakademie di Salisburgo nella classe di Einar Steen-Nøkleberg e l’“Académie Internationale de Guérande” con Désiré N’Kaoua. Frequenta inoltre i corsi di Pianoforte Jazz tenuti da Glauco Venier alla Fondazione Bon di Colugna.

Nel 2000 si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio di Udine e vince il Primo Premio del I Torneo musicale Studentesco “Città di Udine”. Iscritto in seguito all’ “Ecole Normale de Musique” di Parigi, dopo aver frequentato i corsi di Désiré N’Kaoua, Therèse Diette e Geneviéve Martigny, nel 2002 ottiene il “Diplôme d’Einsegnement” tenendo tra l’altro delle lezioni di Pianoforte di fronte una giuria di insegnanti di fama internazionale.

Ottiene per tre anni consecutivi il Diploma di Merito della Scuola Superiore Internazionale di musica da camera del Trio di Trieste seguendo i corsi di importanti didatti quali Dario De Rosa, Maureen Jones, Renato Zanettovich ed Enrico Bronzi.

Vincitore all’ unanimità del Concorso Internazionale per piano solo della Regione parigina “Île de France” e del Concorso UFAM di Parigi, si esibisce regolarmente in Italia e all’estero in recital e in diverse formazioni da camera, in particolare in duo clarinetto-pianoforte con Elena Paroni e in duo pianoforte quattro mani con Aurore de Hulster con la quale ottiene nell’arco del 2004 tre primi premi assoluti ai concorsi di Varazze, Cesenatico e Minerbio.

Ottiene nel 2004 il prestigioso “Diplôme de Concertiste” in musica da camera dell’Ecole Normale de Musique de Paris. Tiene tra il 2003 ed il 2006 diversi Concerti-Conferenza sulla musica per pianoforte e collabora con lo scrittore friulano Franco Marchetta realizzando le musiche interamente improvvisate della presentazione drammatizzata del libro “Breve storia di Codroipo”. Si interessa di improvvisazione e tiene alcuni concerti completamente improvvisando e coinvolgendo il pubblico nella realizzazione delle musiche.

Professore di Pianoforte ed Educazione musicale secondo il Metodo Willems insegna nelle scuole di musica di Codroipo, Gonars e Rivignano ed Educazione Musicale nelle Scuole Elementari di Codroipo, Sedegliano, San Vito al Torre, Castions di Strada e nelle Scuole Materne di Goricizza e Sedegliano.

Dal 2006 è Direttore della Scuola di musica “Città di Codroipo”. Si interessa anche di vocalità e direzione corale. Segue i corsi di Canto lirico del soprano Liliana Moro ed i corsi di vocalità del contralto Candy P. Cauilan ex solista dei Madrigal Singers di Manila. Dirige dal 2004 il coro femminile “G.Bini” di Varmo, il Coro misto “Sine Tempore” di Gonars dell’Ass. C.E.Di.M. e Il Coro di voci bianche “Sante Sabide Junior” di Goricizza.