NOTA! Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Concerto dell'orchestra d'archi

Evento

Concerto dell'orchestra d'archi
Titolo:
Concerto dell'orchestra d'archi
Quando:
15 Giugno 2018, 20:30 h
Dove:
Chiesa del Sacro Cuore - Udine, UD
Categoria:
Concerti e Conferenze

Descrizione

Concerto

Programma

W. A. Mozart                Quartetto n. 4 in do maggiore per archi K 157
(1756 - 1791)                     



A. Vivaldi                       “Le quattro stagioni”
(1678 - 1741)                          
                                        La Primavera
                                               Allegro – Largo – Allegro
                                 

                                        L’Estate
                                               Allegro non molto – Adagio – Presto


                                        L’Autunno
                                               Allegro – Adagio molto – Allegro


                                        L’Inverno
                                               Allegro non molto – Largo – Allegro


Quartetto e Orchestra d’archi del Conservatorio "J. Tomadini" di Udine
Alberto BATTISTON, maestro concertatore


     
ALBERTO BATTISTON veneziano, ha compiuto gli studi musicali al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia sotto la guida dei Maestri: S. Piovesan, M. Benvenuti, S. Molin diplomandosi in violino nel 1983. La passione per il quartetto d’archi nasce in questi anni e, sempre nel 1983, decide di fondare assieme ad altri tre compagni di studio il “Quartetto di Venezia”. Frequenta i corsi all’“Accademia Musicale” di Siena sotto la guida del M° Piero Farulli ottenendo il Diploma d’onore e, in seguito, sarà fondamentale l’incontro con i M° Sandor Vegh e Paul Szabo grandi interpreti della scuola quartettistica mitteleuropea del Quartetto Vegh, dai quali eredita carattere e rigore analitico. Con il “Quartetto di Venezia” ha suonato in Europa, USA, America Latina, Giappone, Corea del Sud, nei maggiori festivals internazionali tra cui la National Gallery a Washington, Palazzo delle Nazioni Unite a New York, Teatro Colon a Buenos Aires, Sala Unesco a Parigi, Serate musicali a Milano, Klangbogen a Vienna, Palau della Musica a Barcellona, Societé Philarmonique a Bruxelles. Ha avuto l’onore di suonare per Sua Santità Papa Paolo Giovanni II e per il Presidente della Repubblica Italiana. Vasta è la produzione discografica che include una ventina di CD registrati per Decca, Dynamic, Fonit Cetra, Koch, Aura, Unicef, e, come ultima produzione, per Naxos. Numerose sono anche le registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI & RAI International, Bayeriscker Rundfunk, New York Times (WQXR), ORF 1, Schweizer DRS 2, Suisse Romande, Radio Clasica Espanola, MBC Sudcoreana. Collabora con artisti di fama mondiale tra i quali Bruno Giuranna, Quartetto Borodin, Quartetto Prazak, Paul Szabo, Oscar Ghiglia, Danilo Rossi, Pietro De Maria, Alberto Nosè, Michele Campanella, Mario Brunello ecc. Quartetto in residenza alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito una targa di bronzo al Quartetto di Venezia per il 35° anniversario della sua costituzione. Docente dal 1985, attualmente è titolare della cattedra di “Quartetto” al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine.




Ingresso libero

Sede

Luogo:
Chiesa del Sacro Cuore
Località:
Udine
Provincia:
UD
Nazione:
Italy